IPC VIPITENO

In evidenza

10 Marzo 2020 ACCESSO AGLI UFFICI SCOLASTICI

Si comunica che dal 19 marzo 2020 l’orario di Segreteria sará il seguente: dal lunedí al venerdí dalle ore 8.30 alle ore 12.30. Si ricorda di rispettare le prescrizioni esposte nella comunicazione di cui sopra e dei DPCM in vigore.

La Direzione

4 Marzo 2020 CHIUSURA SCUOLE

Cari genitori,

si comunica che sono sospesi i servizi educativi per le scuole dell’infanzia e le attivitá didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado dal 5 marzo al 13 aprile 2020 per l’emergenza epidemiologica da COVID-2019.

Cordiali saluti

La Direzione

 

 

Ultimi articoli

2 Aprile 2020 Sportello psicologico

Con l´epidemia di coronavirus che ci costringe a casa per un periodo indeterminato, anche il servizio di sportello di ascolto psicologico si è adattato alle nuove condizioni. La Dott.ssa Gaia Benetti è a disposizione per continuare a fornire un servizio tanto importante quanto quello della formazione, sociale e atto al benessere degli studenti, delle famiglie e dei docenti: il supporto psicologico.

Ogni mercoledì, dalle ore 9:00 alle ore 11:30, sarà possibile confrontarsi e parlare con la psicologa. Il supporto psicologico puó avvenire per via telefonica o attraverso la piattaforma di videochiamata Skype.

Per prenotarsi, è necessario contattare la Dott.ssa Benetti utilizzando le seguenti modalità:

e-mail: gaiabenetti.psi@gmail.com

cell: 347 7060618

  

2 Aprile 2020 Scuola dell´infanzia DIDATTICA A DISTANZA

Cari genitori, da questa pagina sarà possibile accedere al materiale predisposto delle insegnanti delle scuole dell´infanzia di Brennero, Colle Isarco e Vipiteno.

La pagina sarà in continuo aggiornamento e i materiali sono a disposizione di tutte le bambine e i bambini.

– Racconti e filastrocche

Creativitá

– Musica & movimento

– Pagina intendenza scolastica 

26 Marzo 2020 Informazioni COVID-19 in più lingue

L’Agenzia provinciale per la protezione civile in merito all’attuale situazione legata alla diffusione del Covid-19 segnala due siti web dai quali le associazioni che operano nel settore della consulenza ed assistenza di migranti e nella loro integrazione possono trarre informazioni preziose  per i loro utenti.

Sono disponibili informazioni in 15 lingue sulla situazione riguardante il Covid-19 in Italia nel sito  UNHCR-Homepage dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite, che si occupa della tutela dei profughi e degli apolidi (United Nations High Commissioner for Refugees UNHCR); oltre all’italiano, inglese, spagnolo e francese, sono disponibili informazioni in arabo, russo, urdu, kurdo e somalo.

La pagina web della cooperativa sociale Arca di Noè  contiene una campagna informativa sulla prevenzione del Covid-19. La campagna è rivolta a migranti che si trovano da poco tempo in Italia ed è articolata in 14 lingue come la lingua bambara, parlata in Mali ed in Burkina Faso, o la lingua mandinka parlata nell’Africa occidentale. Sono presenti inoltre informazioni in italiano, inglese e francese. Oltre ai testi sono presenti nel sito anche video nelle rispettive lingue.  

LINK: http://www.provincia.bz.it/news/it/news.asp?news_action=4&news_article_id=636697

—————————————————————————————————————–

Informationen über die aktuelle Lage und Vorbeugung sind für alle wichtig und sollten möglichst verbreitet werden. Deshalb ist es hilfreich, dass genau diese Informationen auch weitergegeben werden.

 

Die Agentur für Bevölkerungsschutz weist auf zwei Internet-Seiten hin, denen besonders Vereine, die im Bereich Beratung und Betreuung von Migranten und Integration tätig sind, nützliche Informationen entnehmen können.

Informationen in 15 Sprachen zur Covid-19-Situation in Italien finden sich auf der UNHCR-Homepage des Hochkommissariats der Vereinten Nationen, das mit dem Schutz von Flüchtlingen und Staatenlosen beauftragt ist (United Nations High Commissioner for Refugees UNHCR), neben Italienisch, Englisch, Spanisch und Französisch unter anderem auch ArabischRussischUrdu, Kurdisch, Somali.

Die Homepage der gemeinnützigen Sozialgenossenschaft Arca di Noè enthält eine Kampagne zur Information über und Vorbeugung von Covid-19. Sie richtet sich an Migranten, die sich seit kurzem in Italien aufhalten, in 14 Sprachen wie das in Mali und Burkina Faso gesprochene Bambara oder das in Westafrika verbreitete Mandinka wie auch Italienisch, Englisch und Französisch. Neben Texten finden sich auch Videos von Muttersprachlern.

LINK: http://www.provinz.bz.it/news/de/news.asp?news_action=4&news_article_id=636696

16 Marzo 2020