IPC VIPITENO

Progetti FSE

FORWARD 2020
L’obiettivo del progetto FORWARD 2020 è quello di contrastare la dispersione scolastica degli allievi che si approcciano all’esame conclusivo del primo ciclo di istruzione.
L’esperienza condotta ci ha suggerito la progettazione di azioni più flessibili, di durate non definite a priori ed in grado di incidere in maniera significativa non solo sul singolo ma sul contesto nel quale è inserito. Tale progettazione presuppone la capacità di elaborare progetti personalizzati ed erogare moduli formativi che perseguono anche obiettivi diversi con lo scopo di svolgere un’azione integrata di contrasto, supporto e prevenzione.
FORWARD 2020 mette in campo:
– azioni di prevenzione rivolte a tutta la classe, anche attraverso laboratori realizzati con linguaggi diversi
– azioni di formazione individualizzata o in piccolo gruppo per studenti e studentesse che risultano a rischio conclamato di dispersione con lo scopo di facilitare l’apprendimento, rafforzare le competenze chiave e trasversali
– interventi individualizzati o in piccolo gruppo con un orientatore/esperto di empowerment
– interventi individualizzati o in piccolo gruppo con uno psicologo.
EDUBES 2020
L’obiettivo del progetto EDUBES 2020 è quello di contrastare la dispersione scolastica degli allievi iscritti alla prima o seconda classe degli istituti secondari di primo grado.
L’esperienza condotta ci ha suggerito la progettazione di azioni più flessibili, di durate non definite a priori ed in grado di incidere in maniera significativa non solo sul singolo ma sul contesto nel quale è inserito. Tale progettazione presuppone la capacità di elaborare progetti personalizzati ed erogare moduli formativi che perseguono anche obiettivi diversi con lo scopo di svolgere un’azione integrata di contrasto, supporto e prevenzione.
EDUBES 2020 mette in campo:
– azioni di prevenzione rivolte a tutta la classe, anche attraverso laboratori realizzati con linguaggi diversi
– azioni di formazione individualizzata o in piccolo gruppo per studenti e studentesse che risultano a rischio conclamato di dispersione con lo scopo di facilitare l’apprendimento, rafforzare le competenze chiave e trasversali
– interventi individualizzati o in piccolo gruppo con uno psicologo.

Figura centrale di questi due progetti è quella dell’Educatore sociale, che, tra l’altro:
• mette in atto azioni per rafforzare le competenze sociali e personali delle alunne e degli alunni e le realizza in collaborazione con il personale docente ed eventualmente anche con altre istituzioni;
• interviene e offre il proprio accompagnamento in situazioni di crisi e di conflitto alla ragazza/al ragazzo e/o a piccoli gruppi, ove necessario;
• offre consulenza e supporto in casi individuali;
• coordina, in determinate situazioni, lo sviluppo di percorsi di apprendimento alternativi e limitati nel tempo, finalizzati all’adempimento dell’obbligo scolastico e formativo;
• contribuisce, mediante mirate misure di prevenzione e di intervento, a evitare e a ridurre l’assenteismo e l’abbandono scolastico;
• sostiene la socializzazione, la motivazione e i percorsi di apprendimento in classe d’accordo con i docenti in una chiara e condivisa distinzione di ruoli e funzioni.

 

Informativa EDUBES 2021

Informativa FORWARD 2021