IPC VIPITENO

Rovereto: tra arte e memoria storica

Print Friendly, PDF & Email

Il 19 febbraio u.s. gli alunni della classe terza della Secondaria di I grado, accompagnati dai proff. Battista e Condello, si sono recati a Rovereto in visita al Museo storico della guerra, al Mart e a Casa Depero.

Al Museo storico della guerra, guidati dal simpatico Pietro, i ragazzi hanno approfondito il tema della Prima guerra mondiale riflettendo sulle cause del conflitto, sulle dure condizioni della vita dei soldati e sullo sviluppo della tecnologia di guerra finalizzata  all’annientamento del nemico.

Al Mart i ragazzi hanno riflettuto sulla caratteristica architettura del Museo progettata dal ticinese Mario Botta, in particolare la grande cupola di vetro e acciaio, in dialogo costante con la luce che sovrasta la piazza centrale di accesso; grazie alla competente guida Eleonora hanno ripercorso le fasi salienti della vita di Margherita Sarfatti, affascinante figura femminile protagonista della scena culturale e politica del Novecento.

A Casa Depero, un museo d’arte futurista, hanno ammirato diversi dipinti, disegni, arazzi, manifesti e mobili dell’artista trentino.

Di seguito alcune istantanee di questa piacevole e importante uscita didattica.